routine mattutina benefici
LIFESTYLE

La mia routine mattutina per essere in forma e aumentare la produttività: dallo yoga alla colazione vegan

E’ ormai stradimostrato che avere una routine mattutina salutare apporta moltissimi benefici nella vita di tutti i giorni. I detti sull’importanza delle prime ore della giornata si sprecano. La medicina ne parla da sempre e i guru/coach/influencer ci hanno costruito la loro fortuna. Il mattino è un momento fondamentale che può influenzare tutta la giornata e potremmo dire l’intero stile di vita quando si trasforma in una routine quotidiana.  Se è vero che rinunciare a qualche ora di sonno non è piacevole per nessuno, è altrettanto vero che i benefici superano di gran lunga gli sforzi.  Ma veniamo al dunque.

La mia routine mattutina in 4 step:

1. Depurarsi tutte le mattine in modo naturale

Dopo essermi stiracchiata per bene nel letto (non sono una di quelle che salta giù dal letto alla prima sveglia) è subito l’ora di depurare l’organismo e aiutarlo a completare il processo digestivo. Appena sveglia bevo un bicchiere di acqua calda dove diluisco del succo di limone appena spremuto o della radice nera o dell’erba di grano. Ognuno di questi ingredienti ha delle proprietà depurative e disintossicanti, che mi piace alternare di settimana in settimana.

Il succo di limone diluito in acqua tiepida agisce come una doccia depurando reni, fegato e intestino. Inoltre attiva il metabolismo e consente di bruciare meglio grassi e calorie. Quando voglio dedicarmi soprattutto alla depurazione epatica scelgo la radice nera. La radice nera non è un ingrediente di una pozione stregata, ma semplicemente un integratore a base di estratto di Rafano, Carciofo, Elicrisio, Tarassaco, Ortica, Ribes Nigrum, Cardo Mariano, Fumaria. Tutte piante ricche di proprietà antiossidanti e depurative. Infine, l’erba di grano oltre ad essere un forte disintossicante e anche una sorta di ricostituente naturale. Per saperne di più leggi  “I benefici dell’erba di grano”.

2. Yoga alla mattina: saluti al sole ed esercizi di respirazione

Per un’amante dello yoga non c’è nulla di meglio che iniziare la giornata dedicando almeno mezz’ora alla pratica mattutina. Io di solito combino 5/10 minuti di respirazione, 20 minuti di saluti al sole o piccoli flow e infine 5 minuti di rilassamento finale. Trattandosi delle prime ore di veglia il corpo non è flessibile come durante le pratiche serali, quindo è meglio non strafare.

Praticare yoga al mattino apporta molti benefici sia fisici sia mentali. Trattandosi di esercizio fisico stimola il  metabolismo, conferisce energia e vitalità, libera la mente e mi fa sentire nettamente più produttiva e rilassata in ufficio. Inoltre può ridurre quei dolorini alla schiena che spesso si hanno appena svegli a causa di una postura scorretta durante il sonno.

Per saperne di più su come praticare i saluti al sole al mattina e tutti i benefici leggi anche “Iniziare la mattina con i saluti al sole”. 

3. Finalmente si mangia: la mia colazione vegana dolce o salata

Al mattino solitamente mi alzo con un certo appetito. La colazione poi è un momento che mi piace tantissimo e me lo prendo tutto per iniziare bene la giornata, senza ansie del “veloce che è tardi”. Per me la colazione è anche sinonimo di varietà: non mangio mai la stessa cosa, cerco di avere sempre più opzioni in casa in modo da prepararmi il cibo di cui ho voglia in quel momento. In generale però posso sintetizzare tre classiche colazioni vegan:

  • Cappuccino di soya con fette biscottate integrali e marmellata
  • Pane di segale con avocado, té verde e frutti di bosco
  • Té nero e biscotti vegan alla farina d’avena o alla farina di riso che acquisto da Naturasì.

4. Doccia e cura del corpo: beauty routine e pulizia della lingua.

La cura del corpo e della mente passa anche dalla pulizia personale. Oltre a una doccia energizzante e alla “beauty routine”, un passaggio da non dimenticare è il lavaggio della lingua.  Sulla lingua infatti può formarsi una patina di tossine e residui. Hai presente quella patina bianca che ogni tanto abbiamo sulla lingua? Ecco, è propria quella la patina di tossine che il corpo in qualche modo sta cercando di espellere. Per questo è importante fare in modo che queste non rientrino in circolo nell’organismo. Secondo la tradizione ayurvedica la pulizia della lingua va effettuata con uno strumento apposito in rame chiamato nettalingua. Oggi molti spazzolini da denti prevedono una funzione simile utilizzando la parte posteriore più ruvida. In alternativa si può anche usare un normale cucchiaino.

I benefici che ho avuto della mia routine mattutina

A questo punto una domanda spontanea è: quanto tempo impieghi al mattino per rispettare la tua routine?

Meno di quanto si possa pensare! In generala la sveglia è fissate alle 7, niente di drammatico insomma. Devo dire che ho la fortuna di iniziare a lavorare alle 9 e di impiegare poco tempo per arrivare in ufficio. A maggior ragione non ho pretesti per rinunciare a questa routine mattutina. Chiaramente la mia routine è valida per chi conduce una vita che gli permette di usufruire delle prime ore del mattino. Bisogna ammettere che nel caso di alcuni lavori specifici questo tipo di routine non è applicabile. Anche se sono certa che esistano molte altre alternative che offrono benefici per chi ha una quotidianità differente.

Bisogna dire che c’è un elemento fondamentale a monte di qualsiasi routine mattutina: il sonno. Tutto questo infatti verrebbe a mancare se non fosse preceduto dal ameno 6/8 ore di sonno di qualità e un’ottima organizzazione. Non posso negare che ci sono certe mattine in cui strapparmi dal letto è pari a una crisi da abbandono, soprattutto d’inverno. Come ho scritto all’inizio però i benefici che ho iniziato a trarre fin da subito sono talmente tangibili che oggi non saprei rinunciarvi. Per concludere una buona routine mattutina per me significa:

  • Tempo dedicato esclusivamente a me. Tempo che a fine giornata perdeva di qualità a causa della stanchezza e a cui spesso alla fine dovevo rinunciare.
  • Arrivare al lavoro più rilassata perché so che ho già dedicato quel tempo a me stessa. Specialmente per quanto riguarda l’esercizio fisico. Io faccio yoga, ma questo potrebbe essere tempo dedicato alla corsa, a una passeggiata, al nuoto o altro ancora.
  • Aumento del benessere fisico, mentale e maggior produttività.

 

E ora non rimane che organizzare la tua routine mattutina personalizzata! Prova pianificando poche attività alla volta e aggiusta il tiro giorno per giorno senza demoralizzarti. All’inizio è faticoso inserire nuove abitudini, ma vedrai che i risultati e i benefici non tarderanno ad arrivare! 🙂

 

 

 

 

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like