erba di grano benefici per la pelle
LIFESTYLE

L’erba di grano: una scoperta che fa bene alla pelle

Tra le scoperte dell’anno merita sicuramente attenzione l’erba di grano, un super food d’eccellenza che sono felicissima di aver scoperto! Vediamo che cos’è, come assumerla e quali sono i suoi benefici. 

L’erba di grano è frumento germogliato di circa 10 giorni e poi solitamente ridotto in polvere per essere praticamente imbustato e conservato. L’erba di grano era usata già nell’antichità per via delle sue conosciutissime proprietà nutritive. Oggi l’erba di grano è tornato in auge prima negli Stati Uniti dove viene venduto sotto forma di Wheatgrass shot negli organic cafè. 

I benefici dell’erba di grano

L’erba di grano è un alimento ricco di clorofilla, vitamine, minerali ed enzimi: tutti principi che aiutano il corpo a disintossicanti. In generale assumere questo super food aiuta a:

  • Combattere i radicali liberi e contribuire al rinnovamento cellulare
  • Conferire maggior resistenza alla fatica, sia fisica sia mentale
  • Aumentare le difese immunitarie
  • Colmare eventuali carenze nutrizionali

I suoi poteri alcalinizzanti e disintossicanti comportano degli effetti particolarmente positivi per pelle e capelli. Assumere erba di grano tutti i giorni assicura una pelle più giovane, elastica, idratata e sana. E’ consigliata infatti per chi ha problemi di pelle secca, fragile, acne o come antiage naturale.

Come e quando assumerla

L’erba di grano può essere assunta :

  • secca come integratore alimentare
  • fresca sotto forma di succo

Personalmente la assumo secca: sciolgo un cucchiaino di erba di grano in un bicchiere d’acqua tiepida e la bevo alla mattina prima di fare colazione.

 

Attenzione

L’erba di grano, così come i germogli di grano, non è indicata a chi è intollerante al frumento, mentre può essere tranquillamente assunta dai celiaci perché il glutine, durante la germinazione, viene scisso dagli enzimi nei singoli amminoacidi.

Previous Post Next Post

You Might Also Like